Legge sull’immigrazione di 1917

In 1917, un nuovo pezzo di legislazione sull’immigrazione è stata approvata dal Congresso che ha ampliato l’elenco dei motivi per cui gli individui potrebbero essere esclusi dall’ingresso negli Stati Uniti, un test di alfabetizzazione è stato aggiunto, e quello che divenne noto come la zona vietata asiatica è stato creato. Questo atto è anche conosciuto come “Asiatic Barred Zone Act” (Atto del 5 febbraio 1917, 39 Stat. 874, 8 U. S. C. 0.).

La Zona proibita asiatica era una regione che comprendeva gran parte del continente asiatico, escludendo il Giappone e la Cina orientale, e le isole adiacenti al continente asiatico per la totale esclusione dall’immigrazione. I lavoratori giapponesi e i lavoratori cinesi erano già esclusi in base al Gentleman’s Agreement e al Chinese Exclusion Act. I migranti provenienti dalle Filippine erano esenti da questa legge di esclusione poiché vivevano sotto la giurisdizione degli Stati Uniti, dato che le Filippine erano un territorio insulare degli Stati Uniti e quindi erano classificati come cittadini statunitensi.

Anche aggiunto al processo di immigrazione è stato un test di alfabetizzazione. Mogli, padri o nonni di età superiore ai cinquantacinque anni, madri e nonne indipendentemente dall’età e figlie non sposate o vedove dell’immigrato o cittadino presumibilmente maschio erano esenti dal test di alfabetizzazione. L’Immigration Restriction League, fondata nel 1894, è stato uno dei sostenitori più schietti per la creazione di un test di alfabetizzazione per l’immigrazione. Nonostante i loro sforzi per vedere questo metodo di restrizione imposto in precedenza, non è stato incluso nella legge sull’immigrazione fino al 1917.

La legge passò a stragrande maggioranza sul veto del presidente Woodrow Wilson, dimostrando un crescente sentimento anti-asiatico negli Stati Uniti e un preludio legale ad ulteriori restrizioni a venire con l’Immigration Act del 1924 . L’Asiatic Barred Zone era in vigore fino al passaggio dell’Immigration Act del 1952 .

Scritto da Cherstin M. Lione , California State University, San Bernardino

Per ulteriori informazioni

Immigration Restriction League (digital documents collection).

Lee, Erika. Alle porte dell’America: L’immigrazione cinese durante l’era dell’esclusione, 1882-1943. Chapel Hill: University of North Carolina Press, 2007.

Ngai, Mae M. ” The Architecture of Race in American Immigration Law: A Reexamination of the Immigration Act of 1924.”Journal of American History 86.1 (1999): 67-92.

Tichenor, Daniel. Linee di divisione: La politica del controllo dell’immigrazione in America. Princeton: Princeton University Press, 2002.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.